Cultura

Tutto pronto per l’evento “Infiorosa” a Favara

Ecco come cambierà la viabilità a Favara per l'evento

Pubblicato 3 settimane fa

Saranno oltre 20mq di tappeto floreale quello che realizzeranno a Favara i maestri dell’Associazione “Maestri Infioratori di Noto” tra oggi (venerdì 31 maggio) e domani (1 giugno) in occasione “Infiorosa 2024. Infiorata artistica Italia”. Novità di quest’anno voluta dalla organizzatrice dell’evento, Antonella Airò, è la realizzazione del tappeto floreale all’aperto.

La creazione sarà un omaggio alla Festa della Repubblica Italiana e alle forze dell’ordine come Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza.

Sarà realizzata con fiori e vario materiale vegetale come crusca, torba, caffè, riso, semenze varie. Tra le prime operazioni ci sarà il posizionamento della gigantografia che farà da base al tappeto e la spetalatura dei fiori.

L’anno scorso, furono 23 i maestri infioratori giunti a Favara per la prima edizione di Infiorosa. Tema di quella edizione fu la “SICILIA”. Uno dei due tappeti creati all’interno del Castello Chiaramonte ritraeva lo stemma comunale della città di Favara, l’altro invece, a forma circolare riportava l’immagine della Triscele, conosciuta comunemente anche come Trinacria o Triquetrasi (la raffigurazione di un essere mitologico con tre gambe), simbolo della Sicilia.

Intanto stasera in piazza Cavour fervono i preparativi per lo scoppiettante inizio con la serata balera di Peppuccio Barravecchia.

Domani, Sabato 1 giugno, arriverà la Signora Santina (alias Carmelo Caccamo) che con la sua ilarità farà divertire tutti. Nel corso della serata ci saranno sfilateesibizioni varie, e tanti momenti di solidarietà.

La mattina di Domenica 2 giugno, sarà il momento dei saluti e dei ringraziamenti agli infioratori e alle forze dell’ordine.

Nella serata di domenica invece ci sarà tutto il ritmo latino americano dei Los Locos.

Ecco come cambierà il traffico a Favara.
Nelle giornate di 31 maggio, 1 e 2 giugno 2024, dalle 7 alle 24 e comunque fino a cessata esigenza di ciascun giorno è stata disposta la chiusura al traffico veicolare e il divieto di sosta con rimozione nelle seguenti vie e piazze: piazza Dei Vespri, piazza Cavour, via Salita Madrice, via Castello, via Cesare Battisti (da angolo via Vittorio Emanuele ad angolo piazza Cavour).
Istituito inoltre il divieto di sosta con rimozione nei seguenti tratti di via Umberto: da angolo via Castello ad angolo con piazzetta Monsignor Sutera, lato destro, direzione piazza della Libertà e da angolo via Matteotti ad angolo piazza Della Libertà, lato sinistro, direzione piazza Della Libertà.
Rimane garantito l’accesso ai residenti, ai veicoli che partecipano alla manifestazione muniti di autorizzazione rilasciata dalla Polizia municipale ed ai veicoli adibiti al trasporto dei disabili.
Disposta inoltre, dal 31 maggio al 2 giugno, la sospensione della vendita di bevande in bottiglie di vetro a tutti gli esercizi commerciali e agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande a posto fisso e ambulanti che esercitano la vendita che si trovano in: via Roma, piazza Cairoli, via Zanella, via Vittorio Emanuele, via Umberto, piazza dei Vespri, piazza Cavour e zone limitrofe.
Sarà inoltre vietato l’uso dello spray al peperoncino e di petardi e ai fuochi d’artificio

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *