Aragona, a giudizio il sindaco Pendolino

Redazione

PRIMO PIANO

Aragona, a giudizio il sindaco Pendolino

di Redazione
Pubblicato il Giu 25, 2019
Aragona, a giudizio il sindaco Pendolino

E’ iniziato, ieri mattina, presso il Tribunale di Agrigento, processo che vede alla sbarra il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino.

Il Pm Chiara Bisso, della Procura di Agrigento, ha chiesto ed ottenuto il rinvio a giudizio del primo cittadino aragonese con l’accusa di di avere fatto pressioni su un dirigente del Comune per costringerlo a revocare l’ordine di demolizione di un immobile abusivo.

All’immobile sarebbe stata interessata una parente del sindaco che, però, non poteva – per via dell’ordinanza di demolizione – procedere all’acquisto. L’inchiesta è stata aperta dopo la denuncia del dirigente che non si è prestato alle “reiterate richieste” del sindaco e, per questo, sarebbe stato rimosso. Pendolino, che ha nominato come difensore l’avvocato Nino Caleca, è imputato di abuso di ufficio.

La prossima udienza è stata fissata per il 23 settembre quando avrà inizio l’istruttoria.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04