Catania

Maltrattamenti ai danni dell’ex convivente: arrestato

L'uomo ha violato il provvedimento di allontanamento d'urgenza e si sarebbe recato nell'abitazione della donna

Pubblicato 2 mesi fa

 I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato un 43enne pregiudicato marsalese per violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare adottata nell’urgenza – fuori dei casi di flagranza – dalla Procura marsalese. L’uomo, nonostante il provvedimento di allontanamento d’urgenza dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla persona offesa emesso il giorno prima dalla Procura di Marsala in virtù della denuncia per maltrattamenti presentata della convivente, sarebbe stato nuovamente sorpreso all’interno dell’abitazione in evidente stato di agitazione nei confronti della donna. Tratto in arresto, a seguito dell’udienza di convalida, è stato sottoposto nuovamente alla misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *