Agrigento

Agrigento, al via la stagione concertistica “I venerdì Jazz”

Primo appuntamento domani giorno 1 Dicembre con Francesca Tandoi Trio

Pubblicato 3 mesi fa

Parte domani, 1 dicembre, la nuova Stagione Concertistica 2023 de “I Venerdì Jazz” nella nuova location, la Sala Zeus del Palacongressi al Villaggio Mosè. 

Dopo “I Venerdì Jazz a Villa Aurea” al via la seconda sessione della stagione concertistica 2023, che si aprirà domani, alle ore 19,30, con FRANCESCA TANDOI TRIO. Indiscussa “rising star” del jazz, Francesca Tandoi pianista virtuosa, vocalist elegante, ottima compositrice e straordinaria band leader, vanta ormai da anni un percorso costellato di successi in tutto il mondo ed è acclamata dalla critica e dal pubblico internazionale. 

“Siamo molto felici – dichiara Roberto Sciarratta, Direttore del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi – di partire con questa nuova rassegna di musica Jazz. E siamo particolarmente orgogliosi di restituire alla città la fruizione culturale del Palacongressi che torna ad essere il centro delle attività artistiche nella stagione invernale. Ricominciamo con grande slancio offrendo a tutti la possibilità di assistere gratuitamente a questi concerti di altissimo livello. La musica di qualità alla portata di tutti. Stiamo inoltre ultimando un cartellone di eventi che verrà presentato nei prossimi giorni, in cui includeremo oltre che la musica, anche il cinema, il teatro e l’intrattenimento per le famiglie”.

Ecco tutti gli eventi in programma:

01 Dicembre FRANCESCA TANDOI TRIO: Francesca Tandoi Pianoforte – Stefano Senni Contrabbasso Giovanni Campanella Batteria

9 Dicembre SIMONA TRENTACOSTE QUINTET: Simona Trentacoste Voce – Giovanni Conte Pianoforte Diego Tarantino Contrabbasso Luca Trentacoste Batteria “Carla Restivo sax”

15 Dicembre GIANNI CAVALLARO QUINTET: Gianni Cavallaro Batteria – Sergio Munafo Chitarra Giovanni Conte Piano – Francesco Patti Sax – Riccardo Lo Bue Contrabbasso

22 Dicembre FRANCK AMSALLEM QUARTET: Franck Amsallem Pianoforte Alessandro Presti Tromba Mauro Cottone Contrabbasso – Joe Santoro Batteria

Il primo evento di domani vedrà esibirsi, quindi, Francesca Tandoi, artista che si diploma cum laude e menzione speciale della commissione al prestigioso “Royal Conservatory of The Hague” e ottiene il suo master degree al Codarts Conservatory and University of Arts di Rotterdam. In soli pochi anni di carriera ha portato la sua musica in giro per tutto il mondo e le sue performance sono state accolte con entusiasmo dal pubblico e dalla critica. Ha collaborato, fra i tanti, con artisti del calibro di Scott Hamilton, Philip Harper, Joe Cohn, Owen Hart jr., Darius Brubeck, Anthony Pinciotti, Lee Pearson, Jason Brown, Darryl Hall, Dave Blankhorn, Marjorie Barnes, Florin Nicolescu, Sergey Manukyan e molti altri. David Alston ha dichiarato: “Francesca Tandoi possiede una tecnica pianistica a dir poco perfetta e un incredibile senso dello swing. Il pubblico è totalmente ammaliato dal suo modo di suonare”. Ha tenuto negli anni diverse Masterclass dal titolo “L’arte di arrangiare per piano trio” come quella alla Washingon University di Saint Louis, nell’ambito di “sthics of Jazz of Moscow”, alla Music University di Pretoria e in molte altre occasioni in Italia e in Europa. E’ docente di piano jazz posso il conservatorio G.B. Martini di Bologna.

Direttore Artistico Carmelo Salemi.Inizio dei concerti ore 19.30 Ingresso Libero fino ad esaurimento posti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *