I bambini del mondo e il loro messaggio di pace (ft,vd)

Irene Milisenda

Agrigento

I bambini del mondo e il loro messaggio di pace (ft,vd)

Pubblicato il Mar 2, 2019
I bambini del mondo e il loro messaggio di pace (ft,vd)

Entriamo nel vivo della Festa del Mandorlo in Fiore. Questa mattina la Valle dei Templi di Agrigento, ha aperto i cancelli ai “Bambini del Mondo” per la “Passeggiata della Pace e della Fratellanza”. 

I gruppi internazionali provenienti da Albania, Bulgaria, Germania, Indoneia, Lituania, Repubblica Ceca, Serbia e Ucraina, unitamente ai gruppi agrigentini di Gergent, Oratorio Don Guanella, I piccoli del Val d’Akragas, Fiori del mandorlo, Fabaria Folk, Herbessus di Grotte e Triscele di Aragona, con loro  anche il gruppo “Taratatà” di Casteltermini e il “Corteo storico” della scuola dell’infanzia San Secondo di Naro e agli studenti di diverse scuole della Provincia, dal Tempio di Giunone, tra balli e canti, hanno raggiunto il Tempio della Concordia da dove hanno lanciato il loro messaggio di pace e fratellanza tra i popoli, leggendo i principi fondamentali  della Dichiarazione dei diritti del fanciullo” con una splendida cornice di un folto pubblico che li ha calorosamente applauditi.

Presenti alla passeggiata il presidente dell’Aifa Luca Criscenzo e il presidente e co-fondatore del festival Giovanni di Maida, insieme al direttore del Parco Archeologico Valle dei Templi, Giuseppe Parello e il Presidente del Consiglio del Parco Bernardo Campo.

Le interviste



Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04