Cultura

Al Teatro Pirandello Giovanni Vernia in tournée con ‘Capa Fresca’

Lo spettacolo è in programma il 3 Marzo

Pubblicato 2 mesi fa

Chi non ha mai sentito dire “tene’ ‘a capa fresca”? Un detto tutto napoletano entrato nel gergo comune, per intendere scherzosamente chi ha la testa libera da pensieri faticosi e preoccupanti, sempre pronto a guardare la parte divertente in tutto ciò che accade, che vive ogni occasione per divertirsi e sdrammatizzare.Giovanni Vernia è così e lo è sempre stato. Non mancava mai di ripeterglielo suo padre, di origini pugliesi: “Giovà, tu tieni la capa fresca”. Ogni stortura di questo Paese, che attraversa la “capa fresca” del comico, si plasma e diventa pretesto per ridere: dalla sanità all’odio social, dalla tv alle ultime manie degli italiani in fatto di sport, di svago, di gusti musicali, dei personaggi più in voga. Perché, citando il filosofo Nietzsche: “Non si può ridere di tutto, ma ci si può provare”. E basta avere la “Capa Fresca”, come Giovanni. Da Nord a Sud, la tournée attraverserà tutta Italia; queste le prime date annunciate: 26 gennaio ad Aprilia, Teatro Europa; 2 febbraio a Cannobio (VB), Teatro Comunale; 13 febbraio ad Arcore (MB), Teatro Nuovo; 21 febbraio a MAssafra (TA), Teatro Spadaro; 22 febbraio a Corato (BA), Teatro Comunale; 24 febbraio a Mandello del Lario (LC), Cinema Teatro; 28 febbraio a Torino, Teatro Colosseo; 1 marzo a Lecce, Teatro Apollo; 2 marzo a Catania, Teatro Abc; 3 marzo ad Agrigento, Teatro Pirandello; 6 marzo a Roma, Teatro Olimpico; 8 marzo ad Alba (CN), Teatro Sociale; 9 marzo a Porto Sant’Elpidio (AP), Teatro delle Api; 15 marzo a Firenze, Tuscany Hall; 20 marzo a Milano, Teatro Nazionale; 22 marzo a Padova, Teatro Geox; 23 marzo a Brescia, Gran Teatro Morato; 6 aprile ad Ascoli Piceno, Teatro V. Basso; 10 aprile a Ferrara, Teatro Nuovo; 11 aprile a Bologna, Teatro Duse; 12 aprile a Gorgonzola (MI), Sala Argentia; 13 aprile a Monza, Teatro Manzoni; 18 aprile a Cesano Maderno (MB), Excelsior; 19 aprile ad Alessandria, Teatro Alessandrino; 30 aprile a Genova, Politeama Genovese; 4 maggio a Mantova, Teatro Sociale; 24 novembre a Zurigo, Teatro Spirgarten.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *