Connect with us
Cultura

Rai 3, la storia del giudice Livatino nella puntata di “Caro Marziano”

In onda mercoledì 18 gennaio alle 20.20 su Rai 3

Pubblicato 2 settimane fa

Le testimonianze di conoscenti, il ricordo dei familiari e i luoghi in cui si sono svolti i fatti. “Caro Marziano”, il programma di Rai Cultura girato e condotto da Pif, dedica due puntate a Rosario Livatino, il “giudice ragazzino” che venne brutalmente assassinato dalla Stidda, su una strada provinciale di Agrigento, nel 1990.

Nella puntata in onda mercoledì 18 gennaio alle 20.20 su Rai 3 si scoprirà l’uomo ancor prima del giudice, grazie all’incontro di Pif con Vincenzo Livatino e Salvatore Insenga, familiari di Rosario. Verrà visitata poi la casa, conservata come un museo, dove visse il primo giudice beato della storia della Chiesa. Dopo essersi avvicinato alla vita privata di Livatino, nella puntata in onda giovedì 19 gennaio, Pif tornerà sui luoghi del suo omicidio.

Ci sarà l’incontro con il giudice Ottavio Sferlazza, che quel giorno, quale sostituto in servizio presso la procura di Caltanissetta, sollevò il lenzuolo che copriva il volto del suo amico e collega Rosario. Verrà mostrata anche l’auto crivellata di colpi che Angelo Terrana, impiegato nell’esattoria del padre di Rosario, utilizzò tante volte per portare Rosario a scuola e che da più di trent’anni si trova nel suo garage, come una reliquia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

09:52
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++