Menfi

Mamma caretta caretta sbarca sulla spiaggia di Menfi

Un nuovo nido di tartaruga marina lungo le spiagge dell'agrigentino

Pubblicato 2 settimane fa

Dopo Licata e Realmonte, ancora un’altra nidificazione di tartaruga marina sulle coste agrigentine. A Menfi, in Contrada Capparrina, è stato localizzato e messo in sicurezza un’altra covata che una mamma tartaruga marina ha lasciato in custodia a questa città. I volontari WWF hanno messo una recinzione provvisoria e custodiranno il sito fino alla schiusa delle uova, che potrebbe avvenire a metà luglio.

“Qui sa di stare al sicuro”, dicono i volontari WWF che, hanno verificato la veridicità dell’indicazione ricevuta ed informato Comune, Guardia Costiera e Ripartizione Faunistica per i provvedimenti di competenza.

“La bellezza della natura ha baciato ancora una volta questa costa, così amata dai suoi abitanti come dalle creature libere nel mare, che la frequentano “naturalmente. Un altro nido è stato identificato in località Giallonardo, a Realmonte, ma una volpe ci è arrivata prima che gli operatori WWF potessero mettere in sicurezza le uova. Sarà un’estate ricca di scoperte”, si legge in una nota.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *