Connect with us
Barcellona Pozzo di Gotto

Scomparso dal 2016: riaperte le indagini sul caso Chiofalo

Gli ultimi a vederlo, nel 2016, sono stati la fidanzata e alcuni pastori. Poi le sue tracce si sono perse sull'altipiano di Barcellona Pozzo di Gotto

Pubblicato 4 settimane fa

Nel corso delle ultime ore, i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, stanno
operando, su delega della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto, numerosi sopralluoghi tecnici
nell’area boschiva e montana nella parte più alta della città del Longano, luogo ove, nel 2016, sono
state trovate importanti tracce sulla scomparsa di Salvatore Chiofalo. I Carabinieri infatti, stanno
ricostruendo, anche con l’utilizzo di tecnologie più avanzate come il tele-rilevamento mediante
l’utilizzo di droni e sopralluoghi effettuati mediante il sorvolo, operato dal 12°Nucleo Elicotteri di
Catania, gli ultimi spostamenti del Chiofalo. Il cerchio dunque, si sta stringendo sulle montagne di
Barcellona Pozzo di Gotto, ove nell’Aprile 2021, in località Fondacarso, è stato rinvenuto un
teschio di certa provenienza umana. Proprio in questi giorni il Carabinieri del RIS di Messina
stanno concludendo gli ultimi esami di laboratorio per estrare il DNA e confrontarlo con il
patrimonio genetico dei parenti dello scomparso. Le indagini dunque, sono state riaperte grazie
“all’apporto di nuovi elementi investigativi” e già risultano indagate varie persone per l’uccisione e
la soppressione del cadavere del Chiofalo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

09:32
10:31 - Agrigento, ladri alla scuola media: rubati pc e tablet +++10:02 - Mancata esecuzione della Mobilità Interna Asp 1 Agrigento, la diffida del sindacato FSI USAE +++09:41 - In casa un chilo di hashish, arrestato nel palermitano +++08:54 - Canicattì, fucilata contro un 37enne: è grave +++08:35 - Canicattì, un nuovo stadio nei terreni confiscati alla mafia: l’idea del Comune +++08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++
10:31 - Agrigento, ladri alla scuola media: rubati pc e tablet +++10:02 - Mancata esecuzione della Mobilità Interna Asp 1 Agrigento, la diffida del sindacato FSI USAE +++09:41 - In casa un chilo di hashish, arrestato nel palermitano +++08:54 - Canicattì, fucilata contro un 37enne: è grave +++08:35 - Canicattì, un nuovo stadio nei terreni confiscati alla mafia: l’idea del Comune +++08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++