L’arresto dell’intero condominio a Licata per furto d’acqua: in 24 dal gip

Redazione

Licata

L’arresto dell’intero condominio a Licata per furto d’acqua: in 24 dal gip

di Redazione
Pubblicato il Ott 16, 2019
L’arresto dell’intero condominio a Licata per furto d’acqua: in 24 dal gip

Saranno sentiti il prossimo 18 ottobre dal gip Stefano Zammuto i ventiquattro residenti di un condominio in via Torregrossa, a Licata, fermati lo scorso 9 ottobre dai carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento e della Compagnia di Licata per le ipotesi di reato di furto aggravato di acqua e luce.

Quel giorno oltre ottanta carabinieri cinturarono l’intero quartiere scoprendo una serie di allacci abusivi che coinvolgeva un po’ tutto il palazzo: in 24 casi su 28 furono trovate irregolarità.

Dopo esser stati messi in libertà appena un giorno dopo le ventiquattro persone indagate compariranno davanti il gip Stefano Zammuto.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04