Licata, “botte alla moglie”: a processo un uomo di 39 anni

Redazione

Licata, “botte alla moglie”: a processo un uomo di 39 anni
| Pubblicato il giovedì 29 Giugno 2017

Licata, “botte alla moglie”: a processo un uomo di 39 anni


Con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violazione degli obblighi di assistenza familiare, un 39enne di Licata è stato rinviato a giudizio dal Gup del Tribunale di Agrigento Alessandra Vella.
L’uomo, per aver violato la misura allora in atto, ovvero il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie, è attualmente sottoposto alla misura del divieto di dimora a Licata.
Le indagini, svolte dai Carabinieri di Licata, sono state coordinate dal sostituto procuratore Salvatore Vella.

mi-piace

Loading…

di Redazione
Pubblicato il Giu 29, 2017


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings