Porto Empedocle

Porto Empedocle, sorpreso a rifornire cisterna d’acqua senza autorizzazioni: sanzionato autobottista

Sanzionato anche il titolare del mezzo

Pubblicato 1 settimana fa

Proseguono i controlli da parte delle forze dell’ordine su tutto il territorio agrigentino in materia di salute e igiene-sanitaria. Dopo Ribera, i Carabinieri di Porto Empedocle hanno sanzionato un autobottista “abusivo” perchè sorpreso a rifornire d’acqua la cisterna di un condominio di via Nereo senza le autorizzazioni necessarie; sanzionato anche il proprietario dell’autobotte, persona diversa rispetto a chi stava riempiendo la cisterna del condominio. Entrambi dovranno pagare in totale 3 mila euro.   

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *