Menfi

Menfi, la moglie chiede la separazione e lui la picchia: misura cautelare per 40enne

Divieto di avvicinamento con obbligo di restare ad una distanza di almeno cinquecento metri dalla persona offesa

Pubblicato 7 mesi fa

Il gip del tribunale di Sciacca Antonino Cucinella ha disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento, con obbligo di restare ad una distanza di almeno cinquecento metri dalla persona offesa, nei confronti di un quarantenne di Menfi. L’uomo è stato denunciato dalla moglie che ha raccontato di essere stata picchiata in seguito all’avvio delle pratiche per la separazione. La donna si è recata al presidio territoriale di Menfi per farsi medicare. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *