Scoppia bombola in un market: molti i feriti

Redazione

Scoppia bombola in un market: molti i feriti
| Pubblicato il lunedì 03 Maggio 2021

Scoppia bombola in un market: molti i feriti

Due feriti sono risultati positivi al Covid
di Redazione
Pubblicato il Mag 3, 2021

Esplosione in un macelleria gestita da migranti in piazza Stazione centrale a Palermo. Secondo le prime informazioni ci sarebbero molti feriti, tra dipendenti e passanti. L’esplosione sarebbe stata causata da una bombola di gas. Sul posto gli agenti della polizia di stato, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

I residenti dello stabile dove si trova l’esercizio commerciale sono stati evacuati.

Due uomini rimasti feriti nel corso dell’esplosione nella macelleria etnica in piazza Cupani ieri a Palermo sono risultati positivi al Covid19. Erano stati portati uno al pronto soccorso dell’ospedale Civico e un altro al Policlinico. Dopo i tamponi obbligatori per chi viene curato in pronto soccorso i due dopo le prime cure sono stati ricoverati nei reparti Covid. Nei due centri di emergenza e’ stata effettuata la sanificazione.

In queste ore sono in corso i rilievi da parte dei vigili del fuoco insieme alla polizia di Stato per stabilire cosa sia successo e quale sia stata la causa che ha prodotto la deflagrazione che ha provocato otto feriti di cui uno grave portato nel centro grandi ustioni. Alcuni feriti sono dipendenti della macelleria, altri sono semplici passanti investiti da calcinacci e parti delle vetrine che si sono sparsi per centinaia di metri in piazza Giulio Cesare dopo il violento scoppio. 

di Redazione
Pubblicato il Mag 3, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl