Licata, in manette, per esecuzione di pena, un sorvegliato speciale

Redazione

| Pubblicato il venerdì 11 Marzo 2016

Licata, in manette, per esecuzione di pena, un sorvegliato speciale

di Redazione
Pubblicato il Mar 11, 2016

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Licata, in esecuzione dell’Ordine di Carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni penali Tribunale di Agrigento, traevano in arresto:

–          MANCUSO Paolo, classe 1968, disoccupato licatese, Sorvegliato Speciale di P.S. già ben noto alle FF.OO.,

dovendo espiare la pena definitiva di anni 2 e mesi 4 di reclusione, poiché giudicato colpevole, dei reati di furto aggravato in concorso e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, fatti commessi rispettivamente in Porto Empedocle (AG) e  Licata nell’anno 2012.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

di Redazione
Pubblicato il Mar 11, 2016


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl