Favara e Varese gemellate nel ricordo del “giusto” Calogero Marrone

Redazione

Favara

Favara e Varese gemellate nel ricordo del “giusto” Calogero Marrone

di Redazione
Pubblicato il Nov 13, 2019
Favara e Varese gemellate nel ricordo del “giusto” Calogero Marrone

Ad annunciare il gemellaggio tra il paese dell’agrigentino e la città lombarda è l’ex sindaco Rosario Manganella, presidente dell’associazione “Calogero Marrone”, che ha insistito affinché venisse siglato l’accordo tra partner in memoria del favarese “giusto” che salvò tantissimi ebrei e anti-fascisti dallo sterminio.

Calogero Marrone, originario di Favara, fu trasferito a Varese come dipendente del comune. In seguito fu arrestato dai fascisti perché falsificava le carte di identità per permettere agli ebrei una facile fuga. Deportato nei campi di concentramento Marrone morì il 7 gennaio 1944. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04