Connect with us
Messina

In sella alla bici spara colpi di pistola contro abitazioni, arrestato

Il 33enne è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Gazzi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Pubblicato 4 mesi fa

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia Messina Centro hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal GIP del Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 33enne messinese, già noto alle Forze dell’Ordine e con precedenti specifici per reati contro la persona, ritenuto responsabile di “danneggiamento a mezzo arma da fuoco” e “detenzione e porto abusivo di armi comuni da sparo”.

Le indagini, condotte dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia, sotto il coordinamento dalla locale Procura, sono state avviate a seguito dell’esplosione di colpi d’arma da fuoco ai danni delle finestre di due abitazioni e di un’autovettura, perpetrata nella nottata dello scorso 15 settembre, in un condominio del quartiere “Giostra”.

In particolare, i militari operanti hanno da subito avviato una serrata attività investigativa, riuscendo a ricostruire l’azione di fuoco ed il percorso di fuga dell’autore del reato. È stato quindi documentato che la “stesa” è stata effettuata mediante l’esplosione, complessivamente, di 6 colpi calibro 7,65, indirizzati alle finestre del piano terra di due distinti appartamenti.

E’ stato così identificato il presunto responsabile, il quale, muovendosi a bordo di una bicicletta a pedalata assistita, ha freddamente compiuto il gesto delittuoso, poi dileguatosi repentinamente nelle vie cittadine. 

Il 33enne è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Gazzi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17:53
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++