Ultime Notizie

Incarica la madre di disfarsi della droga, arrestato 36enne

Aveva consegnato alla madre le due buste chiedendole di gettarle sul retro dell’abitazione

Pubblicato 6 giorni fa

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Nesima”, con l’ausilio delle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno eseguito una mirata attività finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti in zona San Giovanni Galermo.

Nel corso dell’attività, in via Capo Passero, è stata fermata e controllata una donna che con fare sospetto si stava allontanando dal retro di un’abitazione con due buste in mano.

Il controllo ha permesso di appurare che all’interno delle buste vi era contenuta sostanza stupefacente, del tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 25 grammi.

Accertamenti eseguiti nell’immediatezza hanno consentito di verificare che il figlio della donna, costretto in casa per un infortunio, vedendo dalla finestra i poliziotti, aveva consegnato alla madre le due buste chiedendole di gettarle sul retro dell’abitazione.

Per quanto accaduto l’uomo, un 36enne gravato da numerosi precedenti, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Inoltre, all’interno dell’androne di uno stabile, sempre in via Capo Passero, sono stati rinvenuti e sequestrati 76 involucri di marijuana, per un peso complessivo di circa 65 grammi, nonchè 7 involucri di cocaina, per un peso complessivo di circa 2 grammi, sostanza già confezionata e pronta per essere smerciata.

Infine, in viale Tirreno, un uomo è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore perché trovato in possesso di due dosi di marijuana

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *