Migranti ospiti presso la casa della fraternità, Attilio Lucia: “hanno tolto una struttura per bambini e persone bisognose”

Redazione

| Pubblicato il martedì 18 Agosto 2020

Migranti ospiti presso la casa della fraternità, Attilio Lucia: “hanno tolto una struttura per bambini e persone bisognose”

di Redazione
Pubblicato il Ago 18, 2020

A Lampedusa proseguono gli sbarchi, l’hotspot di contrada Imbriacola è stracolmo nonostante il piano trasferimenti attivato dalla Prefettura di Agrigento, è molti migranti sono ospitati presso la casa della fraternità.

“Fino a poco tempo fa nella struttura venivano organizzati eventi soprattutto per i bambini e per le persone bisognose dell’isola, oggi, dichiara l’attivista Attilio Lucia, è diventata un vero è proprio hot spot a cielo aperto per gli immigrati. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il sindaco Totò Martello e il governo italiano che ha come primo interesse di guadagnare denaro con questo fenomeno dell’immigrazione e nessun interesse per Lampedusa e i propri abitanti”, ha concluso.

di Redazione
Pubblicato il Ago 18, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl