Connect with us
Ultime Notizie

Quattro rapine in pochi mesi: arrestato

La Polizia di Stato ha eseguito a suo carico un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

Pubblicato 1 mese fa

 Avrebbe messo a segno numerosi furti in diversi esercizi commerciali. Quattro colpi in pochi mesi. Adesso per l’uomo, già sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Termini Imerese con le prescrizioni di non uscire dalla propria abitazione in determinati orari della giornata, sono scattate le manette. La Polizia di Stato ha eseguito a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico. L’aggravamento della misura, disposto dal gip di Termini Imerese, arriva al termine di una serrata indagine che ha fatto luce su un furto in abitazione commesso lo scorso 24 ottobre e di cui l’uomo sarebbe l’autore. Dopo aver danneggiato l’infisso di una finestra, l’indagato si sarebbe intrufolato in casa portando via vari oggetti. Durante la perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto parte del bottino, che è stato posto sotto sequestro in attesa di restituirlo al legittimo proprietario.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18:14
17:54 - Akragas fermata in casa dal Casteldaccia +++16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++
17:54 - Akragas fermata in casa dal Casteldaccia +++16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++