Agrigento

Agrigento: la farmacia Unità d’Italia diventa ‘Unità d’Italia-BENU Farmacia’

Un nuovo brand e l’attenzione di sempre per i servizi e la prevenzione. Aperta nel 2018, inaugura nella nuova veste - il 10 maggio alle 17.30

Pubblicato 3 settimane fa

Inaugura il 10 maggio alle 17.30 la farmacia ‘Unità d’Italia’, nella sua nuova veste di aderente all’insegna di farmacie BENU Farmacia. Si tratta della prima BENU Farmacia in Sicilia. In occasione dell’inaugurazione previsti: oltre alla benedizione e al taglio del nastro, una festa speciale dedicata alla cittadinanza, con attività per i più piccoli, omaggi per tutti e i nuovi strumenti informativi. La formula di adesione all’insegna BENU è quella del franchising, che vede in atto: l’appartenenza a un nuovo brand fortemente identitario, la comunicazione completamente rinnovata, il format di farmacia sempre più assortito, creativo, accessibile e accogliente. L’attenzione di sempre alla prevenzione, propria della farmacia di Agrigento, fin dalla sua apertura, si integra ad un’offerta di servizi ampliata e rinnovata.

Con BENU, la farmacia ‘Unità d’Italia’ diventa un vero e proprio ‘Hub della Salute’. Ai servizi di Telemedicina già attivi da tempo, quali ECG e holter pressorio, si aggiungono i servizi di Telecardiologia in fase di sperimentazione anche con ricetta dematerializzata, servizio di cui i pazienti con esenzione totale e ‘con patologia’ usufruiscono gratuitamente; la consulenza nutrizionale e per le intolleranze alimentari, nonché Giornate della Salute, dedicate a temi di prevenzione specifici, quali fra gli altri, il corretto funzionamento del microcircolo venoso e la salute dell’Occhio, in grado di parlare alle più varie fasce di età. Di particolare rilievo poi lo screening colon retto, in collaborazione con ASP Agrigento. Caratterizza particolarmente la farmacia il laboratorio dedicato alle preparazioni galeniche che, sempre apprezzato e prezioso per la popolazione, si rivela di particolare supporto nei periodi, sempre più ricorrenti, di scarsità di farmaci. Completano la proposta attuale di accessibilità alle cure: il ‘distributore esterno con locker’ per ritiro prodotti fuori dall’orario lavorativo e la consegna a domicilio. La farmacia – che insiste al centro di un territorio densamente popolato, ricco anche di aziende e di punti di riferimento per la vita quotidiana della cittadinanza, è operativa tutti i giorni a tempo pieno – dal lunedì al sabato – dalle 8.30 alle 20.30

La Farmacia Unità d’Italia, fin dalla sua apertura, ha inteso essere una realtà aperta e dedicata ai bisogni del territorio. Ci siamo fin da subito proposti come un vero e proprio presidio, rivolto con particolare attenzione ai bisogni di tutti coloro che, per età, condizione, nazionalità o disabilità, hanno maggiori difficoltà ad accedere ai servizi, in particolare a quelli di carattere socio sanitario. Gli esempi di servizi offerti sono numerosi: lo screening della pressione arteriosa, la misurazione del colesterolo, della glicemia e dell’emoglobina glicata. Oppure il controllo del peso corporeo tramite la bilancia ‘impedenziometrica’, che fornisce, oltre al peso, informazioni relative alla composizione corporea; la gestione delle prenotazioni CUP; l’organizzazione di giornate informative su benessere e salute. Continueremo a organizzare eventi gratuiti durante l’anno, per i cittadini e per le imprese, così come proseguiremo il nostro percorso nelle preparazioni galeniche – di cui siamo particolarmente orgogliosi – e nel nostro interesse verso i prodotti biologici per bambini e per la cosmetica BioL’adesione all’insegna BENU Farmacia ci consente di rafforzare ulteriormente la nostra visione e il nostro impegno per la cittadinanza. È una tappa veramente importante per contribuire a creare sempre più salute e benessere, in una fase in cui dobbiamo più che mai incentivare stili di vita corretti e di prevenzione, nella popolazione e sul territorio.” è il commento del Dott. Aurelio Pullara, Farmacia Unità d’Italia-BENU Farmacia.

Il controllo periodico dei valori nel sangue di colesterolo e glicemia e quello della pressione arteriosa, è particolarmente importante per cogliere segnali precoci di ipercolesterolemia, diabete, ipertensione, che comportano un aumento del rischio di insorgenza di molte patologie gravi, soprattutto di tipo cardiovascolare. Tali controlli di routine, utili alla prevenzione per tutti, possono evitare peggioramenti dello stato di salute per coloro che siano già affetti da patologie È da rilevare che i dati del Report ISTAT sulla Prevenzione attestano che fra gli ultra settantacinquenni, uno su quattro non ha controllato colesterolo e glicemia e uno su sei non si è fatto misurare la pressione arteriosa, nell’ultimo anno. (Prevenzione e fattori di rischio, per la salute in Italia e in Europa – ISTAT 2022)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *