Agrigento

Il blogger Gian Joseph Morici aggredito sotto casa

La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta.

Pubblicato 1 mese fa

Il blogger agrigentino Gian Joseph Morici, 64 anni, è stato aggredito, lo scorso 20 marzo, da un uomo incappucciato mentre stava fumando una sigaretta, in via Garibaldi nel centro storico di Agrigento, a poche decine di metri dalla sua abitazione. Morici, è l’editore del sito web lavalledeitempli.net. E’ stato sorpreso alle spalle e, qualcuno non individuato, dopo averlo bloccato, ha provato a stringergli il collo con una sorta di corda. Morici ha reagito e scalciando ha colpito l’aggressore alle gambe che da lì a poco è scappato. Il cronista, che spesso si è occupato di inchieste pubblicate sul suo sito, ha riportato delle abrasioni al collo e al polso del braccio destro. Del caso si sta occupando la Squadra mobile. Gli agenti hanno avviato le indagini per provare a risalire al movente e al responsabile dell’inquietante atto. Morici ha detto ai poliziotti di non sospettare di alcuno e sconoscere la causa del vile attacco anche se, ha precisato, è  intensa, sul piano pubblicistico, la sua attività che sconfina sinanco all’Isis: “Anni fa, nel 2016, sono stato infiltrato, come giornalista investigativo, in alcuni gruppi segreti dello stato Islamico dei social quali Facebook e Telegram, ed alla fine ho consegnato tutti i contenuti delle chat alle autorità di Polizia”. Sempre Morici ha precisato che non ha dissidi o litigi di alcuna natura.  La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *