Maddalusa, si tuffa in acqua e non riesce a ritornare a riva: ragazza soccorsa da poliziotto

Irene Milisenda

Agrigento

Maddalusa, si tuffa in acqua e non riesce a ritornare a riva: ragazza soccorsa da poliziotto

Pubblicato il Ago 14, 2019
Maddalusa, si tuffa in acqua e non riesce a ritornare a riva: ragazza soccorsa da poliziotto

Tragedia sfiorata nel mare di Maddalusa. Una ragazza si trovava in acqua quando all’improvviso le onde l’hanno trascinata e non riusciva più a fare ritorno in riva.

Ad accorgersi della ragazza l’assistente capo della Polizia, della Questura di Caltanissetta Prospero Romano, che con non poche difficoltà è riuscito ad entrare in acqua, afferrare la ragazza e a riportarla sulla spiaggia.

Allertata la centrale operativa, sul luogo è giunta un’ambulanza del 118 Gise, che ha soccorso la ragazza trasportandola al Pronto soccorso dell’Ospedale di Agrigento per le cure necessarie.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04