San Leone, si rompono porte del campetto: sindaco e assessori le ricomprano

Redazione

Agrigento

San Leone, si rompono porte del campetto: sindaco e assessori le ricomprano

di Redazione
Pubblicato il Ago 22, 2019
San Leone, si rompono porte del campetto: sindaco e assessori le ricomprano

Torna alla normalità la situazione nel campetto di calcetto sul lungomare Falcone-Borsellino di San Leone, ad Agrigento, dopo che alla fine dello scorso mese una delle porte rovinò sulla schiena di un ragazzino.

Da quel momento furono sostituite le porte e ai bambini non rimase che giocare “armati” di fantasia e nulla più. Oggi, però, la giunta comunale guidata dal sindaco Lillo Firetto ha deciso di mettere mano al portafoglio e autotassarsi per poter ricomprare e sostituire le porte.

Sistemata anche la recinzione che delimita il campetto.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04