Connect with us
Apertura

Coronavirus, i numeri della Prefettura di Agrigento: aumentano i casi

Numeri che ballano, in continuo aggiornamento, e che spesso non vanno di pari passo con le varie comunicazioni ufficiali. Il dato che però emerge, purtroppo, è quello di una tendenza in aumento dei casi di Coronavirus in provincia di Agrigento. Si è da poco concluso il consueto appuntamento in video conferenza tra la Prefettura di […]

Pubblicato 3 anni fa

Numeri che ballano, in continuo aggiornamento, e che spesso non vanno di pari passo con le varie comunicazioni ufficiali. Il dato che però emerge, purtroppo, è quello di una tendenza in aumento dei casi di Coronavirus in provincia di Agrigento. Si è da poco concluso il consueto appuntamento in video conferenza tra la Prefettura di Agrigento e la stampa per l’aggiornamento del bollettino. L’ultimo a cui fa riferimento la Prefettura è datato 24 marzo alle ore 17.  Come si diceva bisogna tenere conto della situazione, dinamica e in continuo aggiornamento, e della differenza tra gli Enti nell’orario di rilevamento e accertamento dei casi. 

Fatta questa doverosa premessa, passiamo ai numeri forniti dalla Prefettura di Agrigento (che si riferiscono al 24 marzo ore 17) in attesa di un ulteriore bollettino della Regione Siciliana che verrà diramato intorno le 13 di oggi (25 marzo). 

Secondo il bollettino il numero dei tamponi effettuato è 613 di cui 50 sono risultati essere positivi.

Questi i dati comune per comune: Agrigento (6); Canicattì (2); Favara (3); Licata (3); Menfi (4); Montallegro (1); Palma di Montechiaro (3); Raffadali (1); Ribera (6); Santa Margherita Belice (1); Sciacca (18); Siculiana (1); Un altro caso positivo riguarda invece un agrigentino che però risiede in altra provincia. 

In questa stima di numeri bisogna fare alcune considerazioni in relazione al discorso di un continuo e frenetico aggiornamento: il dato fornito dalla Prefettura, rispetto a quelli comunicati ad esempio dai sindaci, considera un caso in più ad Agrigento (che dai cinque di ieri salgono a sei) e un altro caso accertato a Menfi (da tre a quattro). Questi numeri, inoltre, non terrebbero ancora conto di un altro caso a Camastra che riguarderebbe un bracciante agricolo di 75 anni trasferito all’ospedale di Caltagirone.

Cambiano i numeri anche dei ricoveri di agrigentini in ospedale. All’ultimo aggiornamento era sceso a zero, con la dimissione degli ultimi due pazienti,  il numero delle persone ricoverate all’ospedale di Sciacca. Oggi (il riferimento però è al 24 marzo ore 17) sale a 1. Cinque gli agrigentini ricoverati a Caltanissetta, 2 a Caltagirone, 2 a Enna, 1 a Partinico, Trapani e Marsala.

1 commenti
Un pensiero su "Coronavirus, i numeri della Prefettura di Agrigento: aumentano i casi"
  1. Pablo ha detto:

    Non si capisce per quale motivo i contagiati della Provincia di Agrigento vengono distribuiti in tutti gli Ospedali della Sicilia tranne che in quello di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16:19
17:57 - Serie D: il Licata vince e sale in classifica, sconfitta per il Canicattì +++17:46 - Eccellenza, l’Akragas supera il Cus Palermo e mantiene il primo posto in classifica +++17:26 - Mototerapia a Canicattì, l’associazione Motorlife: “la felicità negli occhi dei bambini” +++13:33 - Incidenti stradali: schianto sulla A20, morto  47enne +++12:53 - Al Teatro Pirandello “The children” con Elisabetta Pozzi +++12:07 - Far west per strada ed in ospedale: 16 denunciati tra i quali tre minori +++11:28 - La chiesa di San Nicola diventa “ristorante” per una sera, ironia social e polemiche +++11:18 - Agrigento, la Regione finanzia il “Centro aggregativo giovanile a Villaseta” +++11:00 - “Caro Babbo Natale vorrei fare io un regalo a te”: una lettera speciale di Davide Bona +++10:26 - Canicattì, viola le prescrizioni della Sorveglianza speciale: 27enne ai domiciliari +++
17:57 - Serie D: il Licata vince e sale in classifica, sconfitta per il Canicattì +++17:46 - Eccellenza, l’Akragas supera il Cus Palermo e mantiene il primo posto in classifica +++17:26 - Mototerapia a Canicattì, l’associazione Motorlife: “la felicità negli occhi dei bambini” +++13:33 - Incidenti stradali: schianto sulla A20, morto  47enne +++12:53 - Al Teatro Pirandello “The children” con Elisabetta Pozzi +++12:07 - Far west per strada ed in ospedale: 16 denunciati tra i quali tre minori +++11:28 - La chiesa di San Nicola diventa “ristorante” per una sera, ironia social e polemiche +++11:18 - Agrigento, la Regione finanzia il “Centro aggregativo giovanile a Villaseta” +++11:00 - “Caro Babbo Natale vorrei fare io un regalo a te”: una lettera speciale di Davide Bona +++10:26 - Canicattì, viola le prescrizioni della Sorveglianza speciale: 27enne ai domiciliari +++