Licata: in casa ha 132 telefonini e 10 cartucce, denunciato 52enne (ft)

Redazione

Apertura

Licata: in casa ha 132 telefonini e 10 cartucce, denunciato 52enne (ft)

di Redazione
Pubblicato il Gen 8, 2019
Licata:  in casa ha 132 telefonini e 10 cartucce, denunciato 52enne (ft)

Centotrentadue telefoni cellulari, 10 cartucce, tre televisori, due decoder satellitari, un lettore dvd ed otto macchine fotografiche, tutta merce di dubbia provenienza, sono stati trovati dalla Polizia di Stato nell’abitazione di Licata di un romeno di 52 anni.

Gli agenti del commissariato di Licata, nell’ambito di una attività finalizzata al contrasto dei reati inerenti la detenzione abusiva di armi e munizioni, hanno denunciato in stato di libertà  N. D., 52enne di origine rumene ma residente a Licata, per  ricettazione. 

I poliziotti, avendo sospetto che all’interno dell’abitazione del 52enne potessero esserci armi, hanno proceduto a perquisizione che dava esito positivo. Infatti all’interno di alcune buste di cellophane di colore bianco nascoste sotto un letto si rinvenivano  9 cartucce mcal. 7.65  una cartuccia di calibro ancora imprecisato.

Inoltre, all’interno del suddetto immobile, si rinveniva diverso materiale di dubbia provenienza, ovvero 3 televisori di vario diametro, . 2 decoder digitali, un lettore Dvd,  8 macchine fotografiche e  132 telefonini di varie marche.

Della merce ritrovata il 52enne non ha saputo dare spiegazioni.

Per questo motivo è scattata la denuncia per ricettazione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04