Licata, picchia la madre e minaccia i parenti con coltello: arrestato 44enne

Redazione

Apertura

Licata, picchia la madre e minaccia i parenti con coltello: arrestato 44enne

di Redazione
Pubblicato il Ago 27, 2019
Licata, picchia la madre e minaccia i parenti con coltello: arrestato 44enne

Avrebbe picchiato l’anziana madre e avrebbe minacciato i parenti con un coltello che erano corsi a casa della donna per evitare il peggio. Così con l’accusa di maltrattamenti in famiglia i poliziotti del commissariato di Licata hanno arrestato un commerciante di 44 anni.

La donna ha riportato lesioni vari ed è stata trasferita all’Ospedale “San Giacomo d’Altopasso”, e l’uomo, convalidato il fermo, si trova agli arresti domiciliari in un’altra abitazione lontano dalla madre.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04