Apertura

Minacce e fiammiferi sul parabrezza dell’auto di imprenditore empedoclino, indagini 

A fare la scoperta è stato lo stesso imprenditore che si è accorto dell’inquietante messaggio nel momento di prendere il veicolo

Pubblicato 2 settimane fa

Un foglio di carta bianco che custodiva una decina di fiammiferi, la fotografia della sua attività commerciale, accompagnata da una croce e alcune minacce,  sono stati ritrovati sul parabrezza dell’auto di proprietà di un imprenditore settantenne di Porto Empedocle. Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Un gesto le cui caratteristiche sembrano compatibili con un avvertimento.

A fare la scoperta è stato lo stesso imprenditore che si è accorto dell’inquietante messaggio nel momento di prendere il veicolo. L’uomo ha  denunciato l’accaduto ai carabinieri della locale stazione. Ad entrare in azione, probabilmente, due malviventi che hanno approfittato del buio della notte. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno sequestrato il foglio e i fiammiferi. Al via le indagini per risalire agli autori e capire esattamente cosa sia accaduto. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *