Canicattì

“Una tesi per il Giudice Livatino”, l’iniziativa dell’Associazione Casa Museo Giudice Livatino

L'idea è quella di realizzare una raccolta di tesi di laurea delle facoltà di Giurisprudenza.

Pubblicato 10 mesi fa

“Una tesi per il Giudice Livatino” è la nuova iniziativa lanciata dall’Associazione Casa Museo Giudice Livatino.
L’idea è quella di realizzare una raccolta di tesi di laurea delle facoltà di Giurisprudenza. Le tesi donate verranno conservate nella biblioteca della Casa Museo e costituiranno un archivio oggetto di studio di materie giuridiche. Ad inaugurare l’iniziativa, è stata il Presidente, dott.ssa Claudia Vecchio, con la tesi in diritto penale “Associazione di tipo mafioso anche straniere (art. 416 bis c.p.)”.
Per chi volesse aderire all’iniziativa può consegnare la tesi direttamente presso la Casa Museo o spedirla a:
Associazione Casa Museo Giudice Livatino
Viale Regina Margherita, 166
92024 Canicattì AG.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *