Connect with us
Catania

Scoppia bombola gas: due feriti (uno grave e intubato)

Nell'esplosione, per cause ancora da accertare, l'appartamento è andato completamente distrutto.

Pubblicato 1 mese fa

Due persone sono rimaste ferite la notte scorsa ad Adrano a causa dello scoppio di una bombola del gas in un appartamento al quarto piano di uno stabile di via Vittorio Emanuele.

Nell’esplosione, per cause ancora da accertare, l’appartamento è andato completamente distrutto.

I feriti sono due extracomunitari, uno dei quali, di 27 anni, è stato trasportato nel Trauma center dell’ospedale Cannizzaro di Catania; ha riportato ustioni di 2° e 3° grado su circa il 40% della superficie corporea ed è stato trattato in urgenza dagli specialisti del Centro grandi ustioni, diretto dal dott. Rosario Ranno.

Durante la notte scorsa è stato ricoverato nel Reparto di Rianimazione, diretto dal dott. Savino Borracino, dove si trova tuttora in gravi condizioni, intubato e con la prognosi riservata.

Sul luogo dello scoppio sono intervenuti i Vigili del fuoco di Paternò e Adrano, il 118, Polizia di Stato, carabinieri, Polizia Municipale, operai dell’Enel e della ditta del gas. Sul posto anche il sindaco di Adrano Fabio Mancuso.

I vigili del fuoco hanno ultimato le operazioni soccorso poco dopo le 4 di stamane.

L’intero stabile, che dà anche su Via Archimede, sarà sottoposto alle verifiche del caso per accertarne la staticità.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12:15
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++