Lancia bimba di un anno contro carabinieri, giovane arrestata

Redazione

Apertura

Lancia bimba di un anno contro carabinieri, giovane arrestata

di Redazione
Pubblicato il Feb 9, 2019
Lancia bimba di un anno contro carabinieri, giovane arrestata

Una giovane madre romena è stata arrestata dai carabinieri a Santa Teresa Riva, nel Messinese, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Ieri i militari sono intervenuti dopo che alcuni passanti hanno segnalato il comportamento violento della donna nei confronti della figlia di appena 13 mesi. Alla loro vista la donna visibilmente ubriaca è andata su tutte le furie, prima li ha insultati, poi ha sollevata la piccola dal passeggino e in un raptus l’ha scagliata contro i carabinieri.

Solo la loro prontezza di riflessi ha evitato che la bimba non cadesse a terra, riportando gravi ferite. I sanitari del 118, immediatamente intervenuti, hanno condotto la piccola al Pronto soccorso pediatrico del Policlinico di Messina. Nella fasi concitate la giovane madre si è scagliata anche contro un carabiniere riuscendo a ferirlo prima di essere bloccata e accompagnata in caserma, dove al termine degli accertamenti di rito è stata arrestata. La piccola è stata affidata ai servizi sociali del Comune di Santa Teresa di Riva.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04