Trentennale Sciascia all’ Empedocleo di Agrigento

Diego Romeo

Cultura

Trentennale Sciascia all’ Empedocleo di Agrigento

di Diego Romeo
Pubblicato il Apr 13, 2019
Trentennale Sciascia all’ Empedocleo di Agrigento

Il Circolo culturale  Empedocleo di Agrigento e il Pirandello stable festival celebrano il trentennale della scomparsa del grande scrittore e intellettuale Leonardo Sciascia -1989-2019.

Il prossimo 26 Aprile alle ore 18e15 sarà presentata la performance “Maiorana?…un cretino”. azione scenica tra video, recitazioni, canti popolari e trailers di film sciasciani. Il titolo “Maiorana?…un cretino” ripropone  la celebre frase conclusiva del famosissimo romanzo di Sciascia “A ciascuno il suo”, incentrato sulla collusione tra la mafia dei colletti bianchi e il territorio siciliano. Un romanzo del 1966 di grande fascino letterario e intellettuale, che non mancò di sollevare infinite polemiche, come peraltro accadde con quasi tutte le pubblicazioni di Sciascia: “E quindi ci sono state tante polemiche... – dichiara Sciascia nell’intervista rilasciata a Mario Gaziano per Rai Sicilia – … e così via insomma….sempre c’è polemica. L’ultima è stata la più feroce…,sul caso Moro. Quel libro è stato stroncato prima ancora di essere pubblicato”.

Un’azione scenica a tutto tondo, presentata già nell’ottobre dell’anno scorso all’Istituto italiano di cultura di La Valletta a Malta, alla presenza dell’ambasciatore italiano Mario Sammartino, del direttore dell’Istituto Massimo Sarti e dell’addetto culturale Marino.

Una performance internazionale  che viene riproposta al Circolo Empedocleo come settimo spettacolo della felice stagione teatrale di Teatro da Camera, giunta alla terza edizione (come 23mo  degli spettacoli esclusivi nei tre anni).

L’azione scenica è un progetto artistico-culturale di Mario Gaziano con l’intervento straordinario di Berta Ceglie, Maria Grazia Castellana, Salvatore Nocera Bracco, Alfonso Marchica, Gioacchino Marrella, Giuseppe Portannese e Andrea Cassaro. Gli artisti propongono un itinerario Sciasciano, da Il Consiglio d’Egitto, A ciascuno il suo, Morte dell’Inquisitore e L’onorevole.

Canti popolari di ispirazione di cultura popolare a cui Sciascia fu fortemente legato (I pirati npalermu, U cuccu ci dissi a li cucchiotti…, La Sicilia è chista ccà).

Ed ancora i trailers dei film sciasciani più famosi con cast internazionale (Il giorno della civetta, A Ciascuno il suo, Todo modo, Cadaveri eccellenti, Il Consiglio d’Egitto).

Un modo per ricordare Sciascia, scrittore e intellettuale europeo.

La direzione artistica è di Giuseppe Adamo e di Mario Gaziano.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04