banner-emergenza-coronavirus

Favara, il sindaco: “Non so più come dirlo: restate a casa” (vd)

Redazione

Favara

Favara, il sindaco: “Non so più come dirlo: restate a casa” (vd)

di Redazione
Pubblicato il Mar 19, 2020
Favara, il sindaco: “Non so più come dirlo: restate a casa” (vd)

In un video postato su Facebook, la sindaca di Favara, Anna Alba, fa il punto sull’emergenza coronavirus che ha investito anche la cittadina agrigentina.

“Riguardo a questo secondo caso di Covid-19, non si tratta di un cittadino favarese, non si può dire Favara si trovi a quota due come soggetti contagiati, ma si trova un soggetto che è domiciliato presso la nostra comunità. Da una parte questo deve incoraggiarci nel senso che siamo ancora fermi a uno come contagio, ma dall’altra non deve permetterci di abbassare la guardia”.

Ancora, mi hanno detto, si riversa molta gente in strada, soprattutto nei supermercati, nei fruttivendoli, nelle farmacie. Questo non va assolutamente bene. Io non so più come dire ai miei concittadini che si deve rimanere a casa e che questo da oggi è un obbligo non una facoltà.

Cercate di uscire il meno possibile. Questa settimana potrebbe essere la settimana del picco massimo in cui è possibile che potranno verificarsi altri contagi… facciamo in modo che questo caso sia un caso isolato.

A partire da stasera si partirà per la sanificazione di tutta la città. Voglio rassicurarvi sul fatto che Favara si trova ancora a quota uno di contagiati”.

Favara, le comunicazioni del sindaco Anna Alba

Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings