Agrigento, coltivava marijuana in casa: condannato 48enne

Redazione

Agrigento

Agrigento, coltivava marijuana in casa: condannato 48enne

di Redazione
Pubblicato il Lug 10, 2019
Agrigento, coltivava marijuana in casa: condannato 48enne

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento Alessandra Vella ha condannato alla pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione (pena sospesa) il quarantottenne Simone Castagna finito a processo in seguito ad un blitz dei carabinieri agrigentini che lo trovarono in casa con circa 300 grammi di marijuana.

L’agrigentino sconterà la pena svolgendo lavori di pubblica utilità presso il Comune di Agrigento occupandosi di verde pubblico per due mesi lavorando cinque giorni a settimana per due ore al giorno. 

L’accusa era sostenuta in aula dal pm Gloria Andreoli che aveva chiesto la condanna ad 1 anno e 4 mesi. 

L’imputato è difeso dall’avvocato Daniele Re. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04