Connect with us
Giudiziaria

Canicattì, trovati in possesso di oltre un kg di cocaina: due arresti

L'’operazione è risultata parecchio difficoltosa con fughe inseguimenti e cattura

Pubblicato 2 settimane fa

Un chilo e quattrocento grammi di cocaina, soldi in contanti, bilancino e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Operazione antidroga della squadra mobile di Agrigento e del commissariato di Canicattì. I poliziotti, agli ordini del vicequestore aggiunto Giovanni Minardi e del commissario capo Francesco Sammartino, hanno arrestato Salvatore Raimondo Mulone, 33 anni, e Salvatore Lo Giudice, 32 anni. I due devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il blitz, coordinato dal procuratore Salvatore Vella e dal sostituto Elettra Consoli, è scattato lo scorso 20 gennaio in contrada Grotticelli, una zona di campagna di Canicattì. Il gip Giuseppe Miceli ha convalidato gli arresti disponendo per entrambi gli indagati, difesi dall’avvocato Calogero Meli, i domiciliari con obbligo di braccialetto. Gli agenti di polizia hanno bloccato i due canicattinesi a bordo di un’auto in una zona rurale del paese. Uno di loro ha anche tentato una fuga a piedi per le campagne venendo però fermato immediatamente.

Una prima perquisizione personale ha portato al rinvenimento di 180 grammi di cocaina e soldi in contanti. Poco dopo, nel bel mezzo di un bosco, è stata rinvenuta una confezione con altri 1,2 chili di polvere bianca. Così sono scattate le manette per i due canicattinesi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14:08
13:57 - Morte Marrali, il sindaco Galanti: “la città perde un uomo straordinario” +++12:22 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone +++10:59 - Titolare di un bar legato e rapinato insieme alla madre: caccia ai ladri +++10:45 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone  +++10:35 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++10:08 - La Scala dei Turchi nel video “L’Addio” di Coma_Cose +++09:49 - Ravanusa, resta ancora in gravi condizioni il tunisino colpito da fucilate +++09:40 - Canicattì, 36enne denuncia per maltrattamenti marito violento  +++09:30 - Licata, mette in vendita oggetto su internet ma gli vengono sottratti 800 euro  +++09:20 - Canicattì, furti di auto e moto: indagano le forze dell’ordine +++
13:57 - Morte Marrali, il sindaco Galanti: “la città perde un uomo straordinario” +++12:22 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone +++10:59 - Titolare di un bar legato e rapinato insieme alla madre: caccia ai ladri +++10:45 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone  +++10:35 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++10:08 - La Scala dei Turchi nel video “L’Addio” di Coma_Cose +++09:49 - Ravanusa, resta ancora in gravi condizioni il tunisino colpito da fucilate +++09:40 - Canicattì, 36enne denuncia per maltrattamenti marito violento  +++09:30 - Licata, mette in vendita oggetto su internet ma gli vengono sottratti 800 euro  +++09:20 - Canicattì, furti di auto e moto: indagano le forze dell’ordine +++