Favara, condannato Caramanno: maltrattava la madre

Giuseppe Castaldo

Favara, condannato Caramanno:  maltrattava la madre
| Pubblicato il venerdì 31 Marzo 2017

Favara, condannato Caramanno: maltrattava la madre

Pubblicato il Mar 31, 2017

Il Tribunale di Agrigento (giudice Moretti) ha condannato Alessandro Caramanno, 38 anni ad 8 mesi di reclusione (rito abbreviato). Il favarese era stato arrestato lo scorso 15 marzo per maltrattamenti in danno della madre.
Qualche giorno fa, l’uomo era stato arrestato per evasione dai domiciliari. Ai Carabinieri che lo avevano fermato disse: “Arrestatemi, non ho niente da mangiare, ho fame”.

La difesa del Caramanno era affidata all’avvocato Daniele Re.

Pubblicato il Mar 31, 2017


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings