Connect with us
Giudiziaria

Sbarcò a Lampedusa: presunto scafista preso a Milano

Dagli accertamenti in banca dati l'uomo e' risultato essere destinatario di un provvedimento fermo con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina emesso lo scorso 1 ottobre dalla Procura di Agrigento.

Pubblicato 2 mesi fa

Uno degli otto presunti scafisti di un sbarco di 82 migranti – quasi tutti bengalesi – a Lampedusa lo scorso 17 agosto e’ stato catturato a Milano. L’uomo, un egiziano di 29 anni, e’ stato rintracciato a Milano dalla Polizia di Stato durante un controllo d’iniziativa degli agenti dell’ufficio Volanti in via Padova, zona Est del capoluogo lombardo. Dagli accertamenti in banca dati l’uomo e’ risultato essere destinatario di un provvedimento fermo con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina emesso lo scorso 1 ottobre dalla Procura di Agrigento.

Le indagini della Squadra mobile locale hanno scoperto che sul barchino di 12 metri proveniente dalle coste libiche erano presenti otto scafisti, 3 egiziani e 8 sudanesi di eta’ compresa tra i 20 e i 37 anni. Durante la traversata i migranti sono stati esposti a un grave pericolo di vita, in quanto sullo scafo non c’erano dispositivi di salvataggio. Due connazionali del 29enne erano stati catturati lo scorso fine ottobre a Napoli.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

09:48
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++
10:46 - Agrigento, carabinieri consegnano bene interesse storico a Soprintendenza  +++09:50 - Trovato in possesso di scooter rubato, 19enne denunciato per ricettazione +++09:47 - Canicattì, 34 percettori reddito cittadinanza al lavoro per la città +++09:43 - Cianciana, ok alla sanatoria delle cartelle esattoriali +++09:33 - Comitini, consegnato pulmino per il trasporto degli alunni  +++09:27 - “Punteggio errato nella graduatoria”, accolto ricorso del Centro Studi Pirandello +++09:24 - Bullismo nei confronti di un coetaneo, misura cautelare per due minorenni +++09:22 - Inchiesta su Girgenti Acque, no all’utilizzo di molte intercettazioni  +++09:13 - Rubano gasolio da veicolo parcheggiato, due arresti +++09:10 - Palma di Montechiaro, bruciata auto di bracciante agricolo: indagini  +++