Siculiana, padre e figlio rinviati a giudizio per sequestro di persona

Redazione

Siculiana, padre e figlio rinviati a giudizio per sequestro di persona
| Pubblicato il martedì 29 Settembre 2020

Siculiana, padre e figlio rinviati a giudizio per sequestro di persona

di Redazione
Pubblicato il Set 29, 2020

Il gup del Tribunale di Agrigento Luisa Turco ha disposto il rinvio a giudizio nei confronti di padre e figlio di Siculiana – G.B. e D.B. – per le ipotesi di reato di sequestro di persona, lesioni aggravate e minacce. La prima udienza si celebrerà il prossimo 15 dicembre davanti al giudice monocratico Alfonso Pinto.

La vicenda risale al 2018 quando, secondo la ricostruzione accusatoria, padre e figlio – a cui era sparito un cane – avrebbero rinchiuso all’interno di un magazzino di loro proprietà il presunto responsabile, picchiandolo con un bastone.

di Redazione
Pubblicato il Set 29, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings