Mafia

Depistaggio Borsellino, chiesta condanna per 3 ex poliziotti

Chiesta la condanna dei tre ex agenti della squadra mobile di Palermo per il depistaggio delle indagini sulla strage di via D'amelio

Pubblicato 1 mese fa

La procura generale di Caltanissetta ha chiesto la condanna dei tre ex agenti della squadra mobile di Palermo che insieme ad Arnaldo la Barbera avrebbero depistato le indagini sulla strage di via D’amelio. Nello specifico il pg Fabio D’Anna ha chiesto per Mario Bo 11 anni e 10 mesi di reclusione, e per Fabrizio Mattei e Michele Ribaudo 9 anni e 6 mesi di reclusione ciascuno oltre all’interdizione dai pubblici uffici. Per i primi due in primo grado era arrivata la prescrizione per la mancanza di aggravante per aver aiutato Cosa nostra mentre Ribaudo era stato assolto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *