Connect with us
Mafia

Mafia, firmato il 41 bis per Matteo Messina Denaro

Il ministro Nordio ha firmato il "carcere duro" per Messina Denaro

Pubblicato 3 settimane fa

Il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, ha firmato questa mattina il 41 bis per il boss mafioso Matteo Messina Denaro, arrestato ieri a Palermo. Lo rende noto il ministero.

Matteo Messina Denaro è detenuto in regime di massima sicurezza nel carcere de L’Aquila. Lo ha confermato il procuratore di Palermo, Maurizio De Lucia, intervenendo a SkyTg24. Il boss di Castelvetrano “è stato immediatamente trasportato fuori dalla Sicilia, ora si trova un Abruzzo”.

Il carcere dell’Aquila è stato scelto per una serie di ragioni. In primis logistiche e di sicurezza, perché le vie d’accesso alla città sono facilmente monitorabili e bloccabili. In secondo luogo il penitenziario aveva disponibilità di posti nell’ala riservata al 41bis, per i detenuti ristretti in condizioni di massima sicurezza. Infine, fattore decisivo, la presenza in città di un centro oncologico ospedaliero di buon livello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14:25
13:57 - Morte Marrali, il sindaco Galanti: “la città perde un uomo straordinario” +++12:22 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone +++10:59 - Titolare di un bar legato e rapinato insieme alla madre: caccia ai ladri +++10:45 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone  +++10:35 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++10:08 - La Scala dei Turchi nel video “L’Addio” di Coma_Cose +++09:49 - Ravanusa, resta ancora in gravi condizioni il tunisino colpito da fucilate +++09:40 - Canicattì, 36enne denuncia per maltrattamenti marito violento  +++09:30 - Licata, mette in vendita oggetto su internet ma gli vengono sottratti 800 euro  +++09:20 - Canicattì, furti di auto e moto: indagano le forze dell’ordine +++
13:57 - Morte Marrali, il sindaco Galanti: “la città perde un uomo straordinario” +++12:22 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone +++10:59 - Titolare di un bar legato e rapinato insieme alla madre: caccia ai ladri +++10:45 - “La commemorazione di stam…”: l’audio di Messina Denaro contro giudice Falcone  +++10:35 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++10:08 - La Scala dei Turchi nel video “L’Addio” di Coma_Cose +++09:49 - Ravanusa, resta ancora in gravi condizioni il tunisino colpito da fucilate +++09:40 - Canicattì, 36enne denuncia per maltrattamenti marito violento  +++09:30 - Licata, mette in vendita oggetto su internet ma gli vengono sottratti 800 euro  +++09:20 - Canicattì, furti di auto e moto: indagano le forze dell’ordine +++