Montevago

Montevago, siglata convenzione per migliorare viabilità rurale

Saranno direttamente gli imprenditori agricoli a ripristinare i tratti dissestati di strade rurali

Pubblicato 5 mesi fa

Saranno direttamente gli imprenditori agricoli, con il calcestruzzo messo a disposizione dal comune di Montevago, a ripristinare i tratti dissestati di strade rurali che portano nei loro terreni. Lo prevede una convenzione sottoscritta tra l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Margherita La Rocca Ruvolo e gli imprenditori agricoli locali.

“In questi anni – dice il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo – abbiamo investito molto sulla viabilità rurale ristrutturando strade importanti come la Capparrina – Sajaro, quest’anno abbiamo stanziato 50.000 di fondi comunali per recuperare diversi tratti dissestati segnalati dagli agricoltori, con i quali, ai sensi del decreto legislativo 228 del 2001 sull’orientamento e la modernizzazione del settore agricolo, abbiamo avviato una collaborazione sottoscrivendo una specifica convenzione. Quindi, dopo la prima fase di spianamento, sistemazione cunette e riempimento con misto calcareo tramite mezzi meccanici, saranno gli stessi imprenditori agricoli a completare l’ultima fase che è quella della messa in opera del calcestruzzo”.

“Il comune – spiega l’assessore all’Agricoltura, Francesco Russo, che ha curato il progetto – mette il materiale a disposizione, in questo caso calcestruzzo, e gli imprenditori in forma associata pensano alla distribuzione nelle varie strade da loro percorse. Chi meglio di un agricoltore che passa giorno dopo giorno quella rete viaria, può sapere i tratti più pericolosi e disastrati. Sul miglioramento della viabilità rurale stiamo ottenendo ottimi risultati e con gli stessi fondi avanzati negli anni precedenti stiamo riparando più strade possibili”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *