Palermo

Cane agonizzante trovato in un cassonetto dei rifiuti a Palermo

L'animalista Valeria Galletti, ha raccontato l'orrore sui social

Pubblicato 1 mese fa

Un cane è stato trovato agonizzante in un cassonetto per i rifiuti nel quartiere Cruillas, a Palermo. A lanciare l’allarme è stata una donna, ha sentito il cagnolino lamentarsi tra l’immondizia. È stato liberato e affidato alle cure di una clinica veterinaria, ma le sue condizioni sono gravi: ha una emorragia cerebrale e dei fori sulla testa. L’animalista Valeria Galletti, ha raccontato l’orrore sui social, diffondendo anche la foto dell’animale ancora vivo. “Abbiamo soccorso il cane trovato nella spazzatura – racconta – Siamo andati in clinica, è in agonia, con emorragia cerebrale e in stato comatoso. Ha dei buchi in testa. Non si sa se gli abbiano sparato”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *