Palma di Montechiaro, rapina in supermercato: Bongiorno ai domiciliari

Redazione

Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro, rapina in supermercato: Bongiorno ai domiciliari

di Redazione
Pubblicato il Feb 4, 2019
Palma di Montechiaro, rapina in supermercato: Bongiorno ai domiciliari

Era stato arrestato qualche giorno addietro dopo aver messo a segno una rapina ad un supermercato di Palma di Montechiaro quando, armato di coltello e a volto scoperto, si era fatto consegnare dalla cassiera circa 600 euro.

Poco dopo, però, i carabinieri lo avevano fermato ad un posto di blocco e da lì – dopo alcuni confronti – era scattata la perquisizione con il ritrovamento del “bottino” all’interno degli slip.

Giuseppe Bongiorno, 30 anni di Palma di Montechiaro, finisce adesso agli arresti domiciliari. Il Gup del Tribunale di Agrigento Stefano Zammuto ha accolto la richiesta del legale Santo Lucia, difensore del 30enne, sostituendo la misura cautelare in carcere con quella domiciliare.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04