Politica

Maggioranza di Miccichè “scricchiola”, l’UDC: “Non accettiamo ammonimento dal sindaco”

Lo dice in una nota il consigliere comunale dell’UDC, Fabio La Felice

Pubblicato 4 settimane fa

“L’Udc come forza politica di maggioranza all’assemblea Regionale è stata da sempre vicina alle scelte di questa amministrazione comunale, in maniera leale e spesso determinante nel voto d’aula anche se non fa parte ne della giunta tantomeno delle scelte politiche che fa il governo della città.” Lo dice in una nota il consigliere comunale dell’UDC, Fabio La Felice.  

“Oggi dopo la bocciatura del piano triennale certo non per colpa dell’UDC , che si è astenuto perché non conosceva le scelte fatte dal sindaco nella formulazione del piano triennale . Mi dispiace profondamente per i comunicati stampa che sono stati fatti dove si gioca a scarica barile. Noi dell’ UDC non possiamo accettare ammonimenti da parte del primo cittadino soprattutto perché non abbiamo nessuna espressione politica all’interno dell’amministrazione attiva. Esortiamo il Sindaco a verificare nei partiti che compongono la giunta, e la loro rappresentanza consiliare , quasi sempre assente. I loro partiti provvedano ad incontrare i propri consiglieri e chiarirsi in modo di avere sempre una maggioranza netta per il bene della città . Caro sindaco L’Udc ama la propria città e te l’ha sempre dimostrato con tanta dignità politica e programmatica.” conclude La Felice.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *