Porto Empedocle

Al porto di Porto Empedocle l’ultimo saluto a Domenico Lorefice di Confindustria

La sua ditta "Lorefice&Ponzio" è direttamente coinvolta negli importanti lavori che stanno interessando anche Porto Empedocle

Pubblicato 1 mese fa



Stamattina al Porto di Porto Empedole si è svolto l’ultimo saluto a Domenico Lorefice, l’imprenditore di Gela e presidente di Confindustria Caltanissetta morto i un tragico incidente stradale alla zona industriale di Gela nella giornata di sabato. L’imprenditore di 61 anni viaggiava a bordo della sua Dacia quando, per cause in corso d’accertamento, si è scontrato con una Fiat Punto condotta da un operaio metalmeccanico di 22 anni. Anche per lui l’impatto è stato fatale.

La sua ditta “Lorefice&Ponzio” è direttamente coinvolta negli importanti lavori che stanno interessando anche Porto Empedocle. Presenti la Chiesa, le alte cariche della locale Capitaneria, Eni, le agenzie marittime, l’impresa portuale e tutte le maestranze coinvolte nei lavori. Un mazzo di fiori è stato deposto su una delle sue gru, seguito dal “saluto” delle navi presenti in porto. Grande commozione nel ricordo di una cordiale e disponibile persona oltre che abile e notevole imprenditore.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *