Giudiziaria

“Acquista carabina ad aria su internet”, 28enne assolto per tenuità del fatto 

Il tribunale ha assolto un 28enne di Favara per tenuità del fatto

Pubblicato 3 mesi fa

Il giudice monocratico del tribunale di Agrigento Michele Dubini ha disposto l’assoluzione “per tenuità del fatto” nei confronti di Daniele Pompeo, 28 anni, di Favara. Il giovane era accusato di aver acquistato illegalmente su internet alcune armi, in particolare una carabina ad aria compressa di 23 joules. Il fatto risale al dicembre 2021.

All’imputato gli era stato notificato il decreto penale di condanna. Il ventottenne, tramite l’avvocato Sergio Baldacchino, si è opposto e ha chiesto di essere processato. Durante il dibattimento, la difesa è riuscita a dimostrare che il call center dell’armeria in cui è stato effettuato l’acquisto della carabina aveva indotto in errore il giovane assicurando che l’acquisto non sarebbe stato illegale in Italia. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *