Connect with us
Palermo

È morto Biagio Conte, il missionario laico che difendeva i poveri

E' morto questa mattina a Palermo Biagio Conte, 59 anni, missionario laico protagonista di numerose battaglie in difesa dei poveri

Pubblicato 3 settimane fa

E’ morto questa mattina a Palermo Biagio Conte, 59 anni, missionario laico protagonista di numerose battaglie in difesa dei poveri e degli indigenti a Palermo dove nel 1993 aveva fondato la Missione Speranza e Carità. Da tempo era gravemente malato; attorno a lui si sono stretti fino all’ultimo i volontari e gli ospiti della comunità che aveva fondato. Nella missione si sta recando anche il vescovo di Palermo Corrado Lorefice.

“La scomparsa di Biagio Conte lascia un vuoto incolmabile a Palermo. Anche nelle ultime ore piu’ drammatiche tutta la citta’ si e’ stretta attorno a fratel Biagio, a testimonianza del valore dell’eredita’ umana che oggi ci lascia e che non dobbiamo disperdere. Restera’ per me indimenticabile l’ultimo incontro di pochi giorni fa con Biagio Conte, durante il quale mi ha raccomandato di non dimenticare mai i poveri. Di fatto, un’eredita’ lasciata alla citta’ da custodire con senso di responsabilita’. E’ con questo spirito di che l’amministrazione e la nostra comunita’ devono a stare vicini alla Missione speranza e carita’ che continuera’ a essere un punto di riferimento per Palermo anche se da oggi dovra’ fare a meno del suo fondatore, della sua guida che restera’ comunque fonte di ispirazione per tutti noi”. Cosi’ il sindaco di Palermo Roberto Lagalla. 

I funerali di Biagio Conte saranno celebrati martedì 17 alle 10.30 in Cattedrale a Palermo. Alle 16 di oggi verrà aperta la camera ardente in via Decollati. La salma resterà fino a lunedì nella missione speranza e Carità. Lunedì in corteo verrà portata in Cattedrale. E’ prevista una veglia lunedì dalle 21 alle 24. Poi la Cattedrale si chiuderà per riaprire prima dei funerali. E’ in corso in prefettura una riunione per organizzare il servizio d’ordine visto che si attendono circa 10 mila fedeli nel giorno dei funerali. 

Tanti i messaggi di cordoglio per Biagio Conte tra questi anche quello del presidente della Repubblica Sergio Mattarella che dichiara: “Ho appreso con profondo dolore la triste notizia della morte di Fratel Biagio, punto di riferimento, non soltanto a Palermo, per chi crede nei valori della solidarietà e della dignità della persona, che ha testimoniato concretamente, in maniera coinvolgente ed eroica. Il rimpianto e la riconoscenza nei confronti di Biagio Conte vanno espressi consolidando e sviluppando anche in futuro le sue iniziative affinché il ricordo della sua figura sia concreto e reale, così come è stato il suo esempio”.

“Biagio Conte ha lasciato a tutti noi una grande lezione di umanità, di altruismo, di rispetto per tutti e, soprattutto, di impegno per la collettività, sempre dalla parte degli ultimi, di tutte le persone senza alcuna distinzione di sesso, razza, religione. Valori che fanno fortemente parte del nostro sindacato e che dovrebbero guidare le azioni di tutti”. Ad affermarlo, esprimendo il cordoglio per la morte del missionario laico Biagio Conte, è il segretario generale Cisl Palermo Trapani, Leonardo La Piana. “Fratel Biagio ha vissuto in povertà arricchendo umanamente tutti coloro che hanno avuto la fortuna di ascoltarlo e incontrarlo – aggiunge -. Un grande uomo che ha dato valore al fare ma anche all’essere e che resta per tutti noi l’esempio da seguire, perché solo con l’aiuto reciproco la solidarietà verso gli ultimi che possiamo cambiare le sorti del nostro territorio. Ci auguriamo che tutte le istituzioni si attivino affinché la Missione Speranza e Carità continui a svolgere il suo importante operato nel solco di tutto quello che Biagio Conte ci ha insegnato”, conclude La Piana.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11:16
12:01 - “Pippo l’eterno Liolà”, doppio evento in memoria dell’artista agrigentino +++11:57 - Truffe, Postepay condannata a risarcire vittima di ‘spoofing’ +++11:51 - Abbandono di rifiuti e pascolo abusivo: quattro denunce +++11:48 - Fondazione Pirandello, Giulio Cinque entra nel consiglio di amministrazione +++11:44 - Carcinoma del colon-retto, finanziati due progetti del Policlinico +++11:05 - Chiusa in stanza senza cibo e acqua, donna sequestrata dal convivente violento +++11:01 - Agrigento, incontro regionale UDC per la costruzione di un nuovo soggetto politico di Centro +++10:58 - Imprese colpite dal caro energia: ecco come richiedere il bonus +++10:36 - Violenza sessuale ed estorsioni, in carcere falso guaritore +++09:45 - Volo cancellato Milano-Palermo, risarcita agrigentina +++
12:01 - “Pippo l’eterno Liolà”, doppio evento in memoria dell’artista agrigentino +++11:57 - Truffe, Postepay condannata a risarcire vittima di ‘spoofing’ +++11:51 - Abbandono di rifiuti e pascolo abusivo: quattro denunce +++11:48 - Fondazione Pirandello, Giulio Cinque entra nel consiglio di amministrazione +++11:44 - Carcinoma del colon-retto, finanziati due progetti del Policlinico +++11:05 - Chiusa in stanza senza cibo e acqua, donna sequestrata dal convivente violento +++11:01 - Agrigento, incontro regionale UDC per la costruzione di un nuovo soggetto politico di Centro +++10:58 - Imprese colpite dal caro energia: ecco come richiedere il bonus +++10:36 - Violenza sessuale ed estorsioni, in carcere falso guaritore +++09:45 - Volo cancellato Milano-Palermo, risarcita agrigentina +++