PRIMO PIANO

Giovane accoltellato durante una lite: minorenne denunciato per tentato omicidio

Altri 5 denunciati per rissa aggravata

Pubblicato 2 settimane fa

Un minorenne albanese è stato denunciato dai carabinieri a Ragusa per tentato omicidio e altri 5 per rissa aggravata. Lo scorso 23 maggio i militari sono intervenuti in un’area attigua al liceo Crispi, dove era stata segnalata da alcuni cittadini una violenta lite tra un gruppo di giovani di Vittoria e alcuni minorenni di origine albanese, al culmine della quale un ragazzo era stato raggiunto da due coltellate al torace. Il giovane, condotto in codice rosso all’ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, è stato successivamente trasferito al Cannizzaro di Catania, dove le sue condizioni sono apparse da subito molto serie, ma fortunatamente non tali da metterne a repentaglio la vita. Le indagini immediatamente scattate hanno permesso di identificare l’autore delle coltellate, che è stato denunciato per lesioni personali aggravate e porto abusivo di arma bianca. Secondo quanto accertato dagli investigatori dell’Arma alla base della rissa sfociata nel sangue ci sarebbero “ragioni di natura sentimentale, probabilmente riconducibili a screzi riguardanti alcune fidanzate”. Al momento, per cinque dei giovani, tutti residenti nella provincia di Ragusa, è scattata la denuncia per rissa aggravata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *