Ragusa

Danneggiano fontana del 1800 con un petardo, indagati due minorenni

Hanno danneggiato la fontana del 1800 di piazza Giordano Bruno, a Vittoria, facendo esplodere un grosso petardo artigianale

Pubblicato 3 settimane fa

Hanno danneggiato la fontana del 1800 di piazza Giordano Bruno, a Vittoria, facendo esplodere un grosso petardo artigianale. Due 17enni, gia’ noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati in stato di liberta’ dal commissariato di Vittoria. I fatti risalgono alla notte del 31 dicembre, quando, dopo un forte boato, un gruppo di giovani e’ stato visto scappare. Gli agenti hanno constatato che una parte della fontana ottocentesca posta al centro della piazza era collassata e danneggiata irrimediabilmente. Alla base una evidente affumicatura derivante dall’esplosione del fuoco d’artificio.

Acquisiti numerosi video registrati da diversi impianti di sorveglianza, sono state ricostruite le varie fasi, risalendo all’identita’ degli autori. Due giovani, secondo quanto verificato, allo scoccare della mezzanotte nel bel mezzo dei festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno, hanno posizionato il botto artigianale di grosse dimensioni alla base della fontana ottocentesca per poi allontanarsi in attesa dell’esplosione. Subito dopo il gruppo di giovani si e’ allontanato. I due diciassettenni sono stati denunciati alla procura dei minorenni di Catania per i reati di danneggiamento aggravato e accensioni ed esplosioni pericolose in luogo pubblico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *