Cultura

Ad Agrigento la presentazione del libro “Infinitamente acqua” di Eleonora Goio

Il libro verrà presentato lunedì 8 aprile ore 18.30 da “Immagina Coworking”

Pubblicato 3 settimane fa

“Infinitamente Acqua” è il titolo del nuovo libro di Eleonora Goio, che verrà presentato insieme ad Andrea Barbera, lunedì 8 aprile alle ore 18.30 negli spazi di “Immagina Coworking” in Via Cesare Battisti 9 ad Agrigento, (ingresso libero).
Una visione romantica del navigare, attraversare una burrasca nella vita ed esserne travolta, andare alla deriva e sentirsi come una naufraga, cercare una scialuppa come ancora di salvezza sono tutte metafore del gergo marinaresco, che ben si addicono allo stato d’animo dell’autrice, voce narrante di questa avventura.
L’autrice racconta un viaggio solidale a tappe in barca a vela attraverso i mari italiani, con l’aiuto di tantissime figure del mondo della nautica che a turno saliranno a bordo per aiutare a condurre insieme alla scrittrice la sua imbarcazione “Mercurio”, messaggero di pace e fedele compagno di navigazioni come lo definisce la sua skipper.
Tra le sue tappe, la scrittrice passa anche dalla Sicilia e fa tappa anche nel porticciolo di San Leone per proseguire poi verso il Marina di Licata.

L’autrice
Eleonora Goio (Trento, 1959) è stata insegnante di educazione fisica e oggi segue progetti di inclusione sociale e turismo accessibile. Il suo primo libro, “Viaggio al buio” (Besa, 2010), sulla Via della Seta, ha visto la luce durante la riabilitazione neurologica dopo un intervento al cervello che l’ha resa invalida. In seguito ha pubblicato “Mezzaluna a rovescio”, un tour del Mediterraneo alla vigilia della Primavera araba (Besa, 2012), “Vita al Rallenty. Viaggio attraverso la disabilità” (Aras Edizioni, 2014; poi Chatwin, Le valigie, 2017), “Che Cuba? In che direzione va l’isola caraibica?” (Aras Edizioni, 2016), “In Solitaria. Pellegrinaggio nel Sud dell’India” (Prospero Editore, 2020).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *